Tutta la creazione ha una scintilla divina

Tutta la creazione ha una scintilla divina post thumbnail image
Condividi

Mi dicono :

“È con gioia, che siamo presenti questa sera in mezzo a voi. Siamo felici di potervi salutare e di poterci esprimere. Certo, molti di noi lo hanno già espresso tra di voi, ma questa sera parliamo per accompagnarvi ulteriormente, per darvi forza e coraggio, e per dirvi che la meta sarà presto raggiunta.

Oggi, sono i tuoi Fratelli Galattici che si manifesteranno attraverso il nostro canale. Perché oggi soprattutto? Perché è l’inizio di un nuovo ciclo estremamente importante per l’umanità.

Ci stiamo impegnando alla grande perché i tempi adesso sono qui. Non vi diciamo più che è per domani, dopodomani o presto, vi diciamo semplicemente: i tempi ci sono.

Allora alcuni, che potranno ascoltarci, potrebbero dirci: “Ma finalmente, quando vedi la sofferenza del mondo, quando vedi che niente va avanti, quando vedi che anzi la pressione si fa più forte e più forte, dov’è la speranza, dov’è l’avanzamento? Ti diremo che hai resistito al peggio della tempesta, ma ciò non significa che passerai momenti meravigliosi nei giorni e nei mesi a venire.

Quando parliamo della maggior parte della tempesta, intendiamo che la luce oscura ha effettivamente perso la partita. Per coloro che non necessariamente conoscono questa espressione di “luce oscura” o che non la comprendono, la usiamo per dire che nell’Universo tutto è Luce, ma l’oscurità è una Luce che non ha preso coscienza di sé. Tutti, anche gli esseri inferiori, cioè coloro che danneggiano l’umanità presente, tutti questi esseri hanno la Luce dentro di sé ma non ne sono consapevoli.

Se parti dal principio che tutto emana da Padre Madre Dio o dal Grande Architetto dell’Universo (qualunque nome tu possa dare al Grande Creatore), se tutto emana da questo Grande Creatore, la Luce è ovunque, l’Amore è ovunque, e Luce e Amore possono essere vissuti in mille modi diversi in questo mondo e nell’Universo.

Se ti metti nel campo degli esseri oscuri, dei malfattori o anche dei tuoi Fratelli Galattici che non vogliono la tua felicità, fratelli umani, nelle loro coscienze va tutto bene; lavorano con i loro sentimenti profondi.

Sul vostro mondo, coloro che servono l’ombra o la luce oscura, automaticamente non sono infelici perché ne traggono profitto materiale, profitto di potere, ecc., ma in questi esseri c’è la Luce. Certamente è velata, forse si accende come una piccolissima candela, ma c’è la Luce, c’è l’Amore, ma come abbiamo appena detto, non si sono ancora rivelati.

Così felici sono gli esseri che non solo si risvegliano, ma iniziano a fiorire nella Luce e nell’Amore,

Beati gli esseri che hanno capito non solo quello che sono ma dove stanno andando,

Beati gli esseri che custodiscono e conserveranno questa assoluta fiducia nella Luce e nell’Amore,

Beati quegli esseri che credono in chi siamo, che credono in questo straordinario aiuto che viene offerto alla Terra in questo momento non solo da noi, i vostri Fratelli Galattici, ma da tutte le Gerarchie di Luce; allora possiamo parlarti degli Angeli, degli Arcangeli ma non è il nostro linguaggio, tuttavia essendo un linguaggio che tu capisci, lo usiamo.

Se oggi ci manifestiamo in un modo diverso e forse più forte, è perché dovete prepararvi a diventare questa magnifica famiglia di tutti gli Esseri Galattici.

Vi avevamo detto (un nostro fratello) che la quarantena per l’umanità era finita; di fatto questa quarantena finisce con il vecchio mondo.

Quindi, naturalmente, alcuni rimarranno nel vecchio mondo, non fisicamente, ma con questo intendiamo che non saranno in grado di accedere a questo mondo di fratellanza, questo mondo di rispetto, questo mondo di gioia, questo mondo creativo, questo mondo di Amore e Luce ovviamente. Non potranno accedervi perché non potrebbero liberarsi dalle loro passioni, non potrebbero liberarsi dalle loro false esistenze in un certo modo, semplicemente non ne hanno avuto la forza, ma in tutti quegli esseri che non hanno potuto per liberare se stessi e che non rimarranno su questo mondo poiché sta per essere trasformato, andranno in altri mondi per continuare a capire e ad evolversi, per continuare a fare questa scintilla divina che risplende dentro ognuno di voi. In questa esistenza lo fanno.

In tutto ciò che è Creazione c’è questa scintilla divina. C’è anche questa scintilla divina nei vari regni. Quando vedi un bel fiore, lo senti, persino comunichi con esso vibrazionalmente, stai comunicando con la scintilla Divina che dimora in tutte le Creazioni.

Quindi la luce oscura, sì, ma è un’illusione, lo stato profondo, sì, ma è anche un’illusione. Togli ciò che lo tiene in vita e lui scompare. Porti via i soldi, il potere e questi uomini potenti non sono niente. Mentre tu, anche se non hai soldi, anche se non hai potere, lo sei; siete esseri straordinari perché non vi siete lasciati trascinare nella paura, nella menzogna, perché avete avuto il coraggio di posizionarvi e sapete dove state andando, consciamente o inconsciamente sapete dove state andando.

Quindi sei tu che sei il più ricco, sei tu che hai una fortuna che nessuno può toglierti, la vera fortuna, la fortuna spirituale, la fortuna dell’Amore, la fortuna della Luce, questa è davvero una fortuna e questa fortuna puoi farla crescere ancora e ancora. Non lo metterai mai nelle casseforti della banca, lo custodirai nel profondo del tuo cuore e ogni volta che ne avrai bisogno, cercherai questa fortuna, questa fortuna d’Amore, di Luce, di conoscenza, di fiducia e di fede.

Il miglior regalo che puoi fare a te stesso è continuare su questa strada. Naturalmente il percorso sarà diverso per l’uno e per l’altro. Ognuno seguirà la strada che gli fa comodo per andare davvero verso il proprio futuro. Alcuni sceglieranno religioni, filosofie; se ne hanno bisogno non siamo contrari ma sono limitanti, anche se ci sono tante cose positive ma a volte queste cose positive sono nascoste nuovamente dal potere e purtroppo dal denaro.

Voi fratelli, voi che là siete molto presenti, sappiate che domani capirete, capirete perché avete lottato, perché non avete ceduto, perché avete avuto il coraggio di andare avanti ancora e ancora, e perché fino alla fine avrai il coraggio di andare avanti. Domani fratelli della Terra, domani sarete liberati da un peso enorme, il peso delle tenebre.

Immagina che fino ad oggi hai sempre vissuto nella notte, una notte illuminata da una candela o forse da una lampada più importante di una candela, ma non hai ancora vissuto nella Luce, non hai ancora vissuto in questa Luce straordinaria che ti aspetta, in questo nuovo mondo.

Vostra Madre Terra sta cambiando profondamente, vibrazionalmente. Coloro che possono misurare le frequenze vibrazionali con i vostri strumenti, le vostre misurazioni che sono casuali, che sono tutt’altro che complete e riflettono la realtà, ma a prescindere, con i mezzi che avete potete misurare l’accelerazione vibrazionale della Terra e di ognuno di voi. Questa accelerazione “accelererà” sempre di più.

A volte potresti avere difficoltà a seguirti, ti sentirai come se tutto stesse andando troppo velocemente e vorrai quasi rallentare il tempo per avere tempo per integrarti, tempo per respirare, tempo per respirare. Poi verrà il momento in cui ti stabilizzerai perché avrai integrato nuovi parametri, nuovi codici, una nuova coscienza. Il rinnovamento avverrà dentro di te come avviene fuori di te, cioè in tutto ciò che ti circonda, nel tuo ambiente.

Ve lo abbiamo già detto, nei mesi a venire potrete vedere la natura con un altro sguardo. Quando il tuo Paradiso non sarà più inquinato, e saprai da cosa, naturalmente, la natura respirerà, un nuovo respiro, una nuova energia, una nuova bellezza.

Arriva un momento, anche in una persona incarnata, in cui quando la sofferenza è troppo grande, non c’è più alcuna evoluzione e sul vostro mondo, attualmente, la sofferenza è troppo grande per andare verso un’evoluzione degli esseri e della vita.

Poi ci sono stati grandi incontri sulla Stella Celeste con il nostro Amato Fratello, Sananda; ci sono stati anche grandi incontri sulla Terra con l’Alleanza della Luce e l’Alleanza Oscura.

Ciò che è stato chiesto essenzialmente durante questi incontri dell’Alleanza Oscura è stato di prendere coscienza delle sue azioni e dei suoi gesti e di metterli faccia a faccia con i loro comportamenti, rispetto a questo fastidio molto significativo che hanno causato. Se gli metti davvero davanti tutto ciò che ha fatto e creato, allora anche un essere che lavora per l’oscurità, che non è ancora risvegliato a livello di coscienza, è completamente sbalordito, spaventato e disperato.

Infatti, nel vostro Universo, diremo che la luce oscura è solo un’illusione poiché, ad un certo punto, capirà di cosa si tratta e si combinerà completamente con la Luce e diventerà Luce.

È un po’ quello che accadrà al tuo mondo. Molti esseri che hanno servito per interesse personale, per convinzione, per avidità, molti di quegli esseri avranno una scelta, e negli incontri che si svolgono ora sulla Terra o nelle grandi navi, hanno la possibilità di scegliere o andare totalmente verso la Luce e cambiare il modo di vivere e di essere, o rimanere su questo mondo e semplicemente essere annientati. Oh, non da noi! Da soli, dalle loro frequenze vibrazionali, dall’impossibilità di accedere ad un’altra frequenza vibrazionale, dalla loro impossibilità di aprirsi semplicemente all’Amore.

Quindi se vi diciamo tutto questo è per dirvi:

In questo nuovo anno che inizia, evitate di giudicare nessuno, anche i presidenti dei vostri piccoli paesi che a volte sono insopportabili ma, chi è chi? Colui che governa in modo terribile è totalmente equilibrato, totalmente felice, sano nel corpo e nella mente? E perché è stato messo in una posizione così importante?

Quindi dirai: “Questo è lo stato profondo, quella è la luce oscura”. Vi parleremo in modo diverso dicendovi che se ai vertici di quasi tutti i paesi del mondo ci sono esseri che lavorano per l’oscurità, per la luce oscura, questi esseri non sono necessariamente stati quei posti di luce oscura. Sono forse esseri che semplicemente, prima della loro incarnazione, si sono dichiarati responsabili del brutale risveglio di una parte della popolazione umana, un brutale risveglio nella sofferenza, a volte nella disperazione.

Basta guardare questo:

Per due dei tuoi anni terreni (anche un po’ di più), in pieno giorno ora, ti rendi conto che i governanti di tutti i paesi del mondo hanno manipolato le loro popolazioni, mentito, represso. Cosa ne risulta? Molti esseri si sono risvegliati alla vera spiritualità. La vera spiritualità è semplicemente essere nel rispetto, nella fraternità, nella fede, nella fiducia, nell’amore per sé e per l’altro. La vera spiritualità è evitare di confrontare, giudicare, perché non si può sapere chi è chi, non si può sapere qual è la programmazione di questo o quell’essere che ha commesso tanti misfatti, che ha perfino maltrattato i popoli. Questi esseri si sono iscritti a questa missione a volte più che scomoda. Queste sono scelte evolutive.

Guarda, due anni di grande difficoltà; in questi due anni molti esseri hanno scelto, posizionato, compreso. Si stanno svegliando sempre di più in un nuovo mondo, si stanno svegliando sempre di più e desiderano con tutto il cuore andare davvero verso qualcos’altro, verso un’altra civiltà del rispetto, della bellezza, della gioia, dell’Amore, della fratellanza.

Se non fosse stato per questo problema globale, gli esseri senzienti avrebbero continuato ad addormentarsi. Certamente ci sarebbero molti esseri come te qui presenti, che avrebbero proseguito per la loro strada ma molto meno rapidamente. Avrebbero fatto parte del vecchio mondo con le gioie, i dolori, ma senza essere spinti profondamente nel profondo di se stessi per farli agire, ed ecco cosa sta succedendo; in tutto il mondo gli esseri umani sono spinti in giro.

Oh certo, ci sarà sempre una base che dormirà, una base che non è pronta per entrare in questo nuovo mondo, in questa nuova civiltà, ma tu, tu hai scelto, hai scelto di darti tutte le possibilità per andare verso qualcosa che vuoi dal profondo della tua anima, un’altra vita, un altro sguardo alla vita, un altro sguardo all’Universo.

Quindi noi, vostri Fratelli Galattici, se siamo qui, è per dirvi: domani vi saremo vicini, domani saremo parte del risveglio ma del vero risveglio. Ecco, apri un occhio, a volte lo chiudi, a volte lo riapri, ma non hai entrambi gli occhi ben aperti sulla tua vita o sul tuo destino.

Quindi domani saremo lì per prendervi per mano e aiutarvi a ricreare una nuova civiltà, certamente molto diversa, ma prima che sia ben stabilita, questa nuova civiltà avrà, ovviamente, alcune difficoltà. Non potrai passare dall’ombra alla luce senza essere abbagliato, quindi dovrai procedere gradualmente e noi ti daremo la possibilità, attraverso i tuoi governanti, almeno certi governanti, in certi paesi, di andare a un ritmo che non destabilizzi gli esseri.

Perché ancora una volta, sperimenta: sei in una stanza molto buia e all’improvviso esci e c’è un grande lampo di Luce, un riflettore o un faro che ti viene davanti, vai e avrai un po’ di dolore, rimarrai abbagliato, non vedrai ciò che ti circonda. Quindi, dobbiamo sempre andare in modo progressivo, sia verso la Luce che verso tutti questi grandi cambiamenti che stanno arrivando.

Voi siete, fratelli della Terra, siete nel periodo del grandissimo cambiamento, nel periodo della fine dei Tempi, nel periodo in cui l’ombra e la Luce si confrontano, quando la Luce dà la possibilità all’ombra, diventa Luce.

Capisci questo dono gigantesco che Dio Padre Madre, che l’Universo fa alla luce oscura, a tutti questi esseri che servono la luce oscura? La Luce dice loro: qui vi diamo la possibilità di unirvi a noi, è una vostra scelta, non è nostra. Se scegli di venire da noi, a questa Luce e a questo Amore, sarai accolto nell’Amore e nella Luce.

Devi capire che nell’Universo non c’è giudizio, ci sono semplicemente esseri viventi su questo o quel mondo, che si evolvono, che capiscono più o meno rapidamente, e c’è l’eternità per andare alla Sorgente, Dio Padre Madre. C’è l’eternità anche per capire cos’è la vita. Capisci la vita? Lo vivi ma non necessariamente lo capisci! La vita ti spinge, ti tira in questa o quella direzione, ma lo capisci?

Sarai sempre più informato dal nostro canale o da altri canali affidabili, del tuo futuro e avrai sempre più un aiuto considerevole dei progetti che chiami “degli invisibili” ma anche dei tuoi fratelli, perché ora accogliamo tu tra la grande Famiglia delle Stelle.

Ma prima che ciò possa accadere, ciascuno di voi, ciascuno degli esseri umani, deve essere in grado di accettare pienamente ciò che l’altro è, che non c’è più alcuna divisione tra esseri dei colori di pelli diverse, religioni diverse, psicologia diversa; è necessario che ci sia un rispetto della vita, e dal momento in cui avrai acquisito questo rispetto della vita, questo si aprirà davanti a te e noi saremo lì con le Vibrazioni che attualmente accelerano questa trasformazione.

Sarai sempre più in grado di venire da noi e trasformarti, di rimanere completamente neutrale, cioè di non dare più giudizi sul colore, sulla religione, ecc., riuscirai a vedere gli altri come te stesso, cioè per dire figli delle Stelle, figli dell’Universo, perché non siete altro che figli delle Stelle.

A volte abbiamo detto (non noi, ma gli altri vostri fratelli che sono venuti a comunicare attraverso il nostro canale) che in questa incarnazione alcuni e molti di voi sono terreni, ma che in altre incarnazioni siete stati su Venere, su altri pianeti del Solare sistema o altrove, allora siete davvero figli delle stelle incarnati in questo o quel mondo, per tale o tale missione, ma nel complesso fate tutti parte dei figli delle stelle.

Per concludere, vi auguriamo un magnifico sentiero di Luce, un magnifico sentiero spirituale, un magnifico sentiero umano. Possa l’umano e lo spirituale fondersi in te, che non ci sia più separazione tra ciò che sei come umano e ciò che stai diventando spiritualmente.

Desideriamo anche che la tua coscienza si apra come un bel fiore che sboccia al sole.

Vi auguriamo anche che il vostro cuore cresca nella Luce e nell’Amore per poterlo offrire permanentemente agli esseri che ne hanno bisogno.

Possa questo nuovo anno, Figli della Terra, Fratelli della Terra, essere veramente generoso per ciascuno di voi e che pace, serenità, fiducia, gioia e Amore siano sempre sulla vostra strada.

“Ora vi lasciamo.

Possano la pace, la gioia e l’amore inondare le vostre vite in modo permanente.

Ti amiamo infinitamente e ti diciamo a presto. »

di Monique Mathieu ducielalaterre.org Tradotto da Quinta Dimensione Letture

LE MIE CREAZIONI

Seguimi su:

TikTok: https://vm.tiktok.com/ZMdtvT1qE/

Instagram: https://www.instagram.com/quintadimensione00/

Facebook: https://www.facebook.com/quintadimensioneletture00/

⭐Per un consulto privato contattami clicca qui: https://www.quintadimensioneletture.it/


⭐Vai al mio canale wisio per avere un consulto video privato.

Condividi

Correlati