La grande fratellanza bianca dei Maestri Ascesi

La grande fratellanza bianca dei Maestri Ascesi post thumbnail image
Condividi

Sin dalla sua creazione la Terra è passata per la solidificazione, per la formazione della ionosfera, stratosfera, per le prime forme cellulari, sino ad arrivare alle prime forme primitive umane fisiche.

In questo periodo, da diciotto milioni di anni orsono dalle prime forme umane fisiche il Pianeta è servito da culla per l’incarnazione di diversi esseri cosmici. La letteratura spiritualista cita principalmente l’incarnazione di spiriti esiliati da Cappella  (Vedi i libri”A Caminho da Luz”,”Exilados de Capela”)

Tuttavia , c’è un intervallo quasi infinito e sconosciuto nella storia della Terra. E’ stato un periodo – 500.000 anni fa – nel quale c’è registrazione di presenza di Extraterrestri, Interplanetari buoni e malvagi, in varie parti del Globo.

In questo periodo iniziale, si ebbe l’incarnazione della 1° e 2° razza radice, tanto bene conosciuta dalla Teosofia e altri studi occultisti, e che non erano propriamente razze fisiche, completamente materializzate. Questo solo si è avuto nella 3° razza radice Lemuriana.

Con l’incarnazione di spiriti extraterrestri, principalmente quelli di Cappella, la Terra seguiva il suo destino cosmico e gli uomini sul Pianeta vivevano sopra un regno di terrore, dominazione e violenza. Quando questi climi hanno raggiunto i punti di massima saturazione vibratoria – conosciuti nei codici stellari con il codice 666 – sconvolgendo l’equilibrio dei pianeti prossimi, i Direttori Stellari hanno deciso intervenire.

Un Essere della gerarchia di Venere si offrì in sacrificio per salvare la Terra:

 SANAT KUMARA.

La venuta di questo essere è conosciuta nei trattati di Teosofia ed in tutti gli studi occulti del Pianeta.

Dopo che  Sanat Kumara ha assunto il compromesso di venire sulla Terra, e quì restare sino a che un unico essere umano si illuminasse, 144.000 anime extraterrestri di Venere, si offrirono di venire con lui ed appoggiare la sua missione. 

“Quando L’ORA CELESTE suonò, il gigantesco meccanismo si mise in movimento. Le stelle indicarono la partenza degli Dei e dei Signori della Fiamma e d’accordo con la Legge, constituirono UNA SFERA DI FUOCO di irradiazione incalcolabile e si lanciarono celermente alla grande avventura cosmica che si iniziava (in Venere) nelle più elevate altezze del Sistema e doveva terminare in quel piccolo luogo della Terra, che era L’ISOLA BIANCA, sopra il mare dei Gobi.

“(…) a mano a mano che la sfera di fuoco andava spostandosi nello spazio in direzione Terra a velocità incredibili, attraversando mondi entro l’emisfero solare, gli splendenti Signori della Fiamma si spogliavano dei propri attributi venusiani assimilando e acquisendo quelli che corrispondevano al Pianeta Terra. “Mistérios de Shamballa- Vicente Beltran Anglada- Ed. Aquariana”

L’epoca del suo arrivo al Pianeta Terra, corrisponde al periodo della razza Lemuriana o terza razza-radice., diciassette milioni di anni a.C.

Quattocento kumaras che formavano l’avanguardia, costruirono il magnifico ritiro di Shamballa in un lavoro che fu chiamato “Progetto Vita” nell’isola dei Gobi – oggi deserto dei Gobi.

Nella sua costruzione, che richiese quasi 900 anni, i “Kumaras” e i compagni delle altre stelle, reincarnavano sognando con la città perduta, cercandola, in ogni reincarnazione, costruendola, e nella maggioranza dei casi essendo morti per mano di esseri primitivi.

Il ritiro di Shamballa era in un universo materiale ma era di natura eterica, sottile. Quando necessitò il suo trasferimento a regni più eterici, invisibili, Sanat Kumara, incarnò come Dimpankara, la prima delle ventiquattro reincarnazioni, in un lungo sforzo di portare alla Luce l’umanità primitiva.

Dallo sforzo di questi esseri, una nuova umanità sorse nel corso dei millenni, sino all’illuminazione di Gautama Buddha, che a partire dal 1956, è il sostituto principale del Progetto Vita Sanat Kumara, poichè è l’Essere più elevato nella sua Coscienza Divinizzata evoluta in Terra.

Ma, che cosa è la GRANDE FRATELLANZA BIANCA?

La Fratellanza Bianca è composta in maggior parte da esseri illuminati, esseri che vissero, soffrirono, amarono, evolsero sulla Terra, e che la storia conosce come Santi, Saggi, Iluminati. Tutti gli sforzi di questi Esseri nella pratica e conoscenza della Luce, li elevarono a condizione di Maestri della Luce, o semplicemente, come sono chiamati: MAESTRI ASCESI.

 IL GRANDE DIRETTORE DIVINO è il Manu o Direttore della Settima Razza che è destinata dentro tutti i paesi del Pianeta ad incarnare in America del Sud durante l’Era dell’Acquario..

Così, I MAESTRI ASCESI DELLA GRANDE FRATELLANZA BIANCA sono composti da Esseri evoluti, Spiriti avanzatissimi, che, riuniti come una fantastica Gerarchia Cosmica, proteggono ed orientano l’Umanità da millenni.  Quì tratteremo della Fratellanza Planetaria (della Terra), ma esiste una Fratellanza Solare (del nostro Sistema Solare). Esistono anche come partecipanti  della Fratellanza Bianca, gli Angeli e gli Elementali.

Si consiglia la lettura dei libri di Telos volumi 1,2,3 e 4 di Aurelia Louise Jones

Dall’ Arcangelo Michele

Negli insegnamenti occulti di saggezza del periodo del 1900, veniva spesso menzionata la Grande Fratellanza Bianca. Con il termine Fratellanza Bianca non si intendeva definire un colore o una razza, ma era un riferimento alla Luce di Dio che si esprime come un bianco cristallino. E nemmeno si intendeva supporre che si trattasse esclusivamente di un gruppo maschile, perché c’erano/ci sono molti maestri femminili che hanno sempre servito in posizioni elevate in quella che è stata definita la Gerarchia Spirituale o Comitato Cosmico.

I membri dell’antica Grande Fratellanza Bianca Cosmica fanno parte dell’Ordine di Mechizedeck e consistono in numerosi maestri ascesi della Terra, sia maschili sia femminili, come pure Esseri Spirituali non fisici, altamente evoluti, da tutte le aree di questo universo. In passato, essi aiutavano l’umanità dall’interno dei vari ritiri ed ashram che erano collocati strategicamente nel mondo. Questi Esseri elevati adesso risiedono in varie Città Celesti di Luce nel mondo. Quelli di voi che sono attivamente sul sentiero ascensionale ed hanno integrato una quantità di frequenze della quinta dimensione nel proprio vascello fisico adesso possono fare soggiorni notturni nel loro corpo eterico nelle classi all’interno delle Città di Luce al fine di accelerare il processo di ascensione.

Si deve sapere, d’ora in poi, che questo gruppo prestigioso sarà chiamato IL CONCILIO COSMICO DI LUCE per riflettere la coscienza universale in evoluzione. Sia che lo accettiate come vostra verità o no, amati, state diventando cittadini galattici ed uno dei prossimi passi dell’il-LUMI-nazione sarà la riunione con molti membri della vostra famiglia solare e galattica di Luce. In un tempo futuro, siate certi che ad alcuni di voi verrà chiesto di unirsi al Concilio di Luce come rappresentanti dell’umanità in ascesa e della Terra.

Miei fedeli guerrieri, vi state risvegliando da uno stato di torpore a causa del quale per molti eoni avete sperimentato una dieta “da fame” per via dello spettro di Luce dimezzato. Aprite i cuori e le menti ed espandete la vostra visione per incorporare la completa assegnazione delle virtù, attributi e qualità della Coscienza Divina. E’ nostro grande piacere assistervi, ispirarvi e proteggervi nel vostro viaggio di ritorno verso i regni di Luce. Sappiate che siete profondamente amati.

IO SONO l’Arcangelo Michele

Canalizzato da Ronna Herman

Iscriviti subito al mio nuovissimo account su #tiktok Quinta Dimensione Letture 

 vai subito: https://vm.tiktok.com/ZMd7QwccF/

Sempre nuovi contenuti per TE

E iscriviti anche al mio canale Youtube Quinta Dimensione Letture dove troverai video di tarocchi e oracoli e contenuti di crescita personale e spirituale.
Per un consulto privato contattami clicca qui: https://www.quintadimensioneletture.it/
Vai al mio canale wisio per avere un consulto video.

Condividi

Correlati