Guerra e Pace

Guerra e Pace post thumbnail image
Condividi

Puoi leggere una piccola spiegazione di fondo sulle cause dell’attuale conflitto tra Russia e Ucraina nei miei articoli passati:

https://2012portal.blogspot.com/2014/03/quarantine-earth-endgame.html?m=1

http://2012portal.blogspot.com/2015/10/proxy-galactic-war-in-syria.html

Ci sono stati incontri urgenti tra i Pleiadiani e i vertici militari russi negli ultimi giorni prima dello scoppio della guerra e i Pleiadiani hanno sconsigliato un’operazione militare russa su vasta scala in Ucraina. Dal loro punto di vista, gli obiettivi principali potrebbero essere raggiunti dalle forze di pace russe a Lugansk e Donetsk e rifiutandosi di reagire alle provocazioni occidentali sostenute dai gesuiti, che vogliono creare la terza guerra mondiale per realizzare le loro profezie sulla fine del tempo:

https://www.armstrongeconomics.com/international-news/russia/did-russias-foreign-intelligence-chief-leak-putins-plan

Putin ha ceduto alle pressioni di alcuni dei suoi consiglieri controllati dai gesuiti nell’esercito russo e nella Chiesa ortodossa russa, e i gesuiti hanno ottenuto la guerra che volevano, ma non andrà come avevano pianificato.

Putin ha scelto il momento di massima debolezza dell’Occidente agli USA Plutone che torna ad attaccare:

https://www.goodgollyastrology.com/68-general-astrology-articles-on-gga/1577-putin-plus-a-pluto-return.html

Il suo obiettivo principale è smilitarizzare l’Ucraina per proteggere la Russia dalle minacce militari immediate, ripulire pericolosi biolaboratori ed epurare l’Ucraina dagli elementi neonazisti:

http://dilyana.bg/the-pentagon-bio-weapons/

Ci sono molte fazioni in Ucraina con una forte inclinazione neonazista che hanno commesso crimini pesanti, spesso con la tacita approvazione del governo ucraino:

https://en.wikipedia.org/wiki/Azov_Battalion

https://en.wikipedia.org/wiki/Aidar_Battalion

https://en.wikipedia.org/wiki/Settore_destro

I gesuiti stanno influenzando l’Ucraina con i loro delegati sionisti:

https://www.henrymakow.com/2014/03/Israel-Shamir-Counter-Coup-in-Crimea%20.html

La minoranza russa in Ucraina è stata molestata in larga misura:

https://www.armstrongeconomics.com/world-news/war/the-other-side-in-ukraine/

Fonti hanno confermato che l’esercito russo non sta attaccando direttamente i civili in questa guerra, e c’è una grande disinformazione propagata attraverso i media occidentali:

https://sputniknews.com/20220301/claims-of-russian-use-of-cluster-and-vuoto-munitions-in-ukraine-false-kremlin-1093478454.html

Fonti hanno anche affermato che l’obiettivo dell’esercito russo NON è quello di rovesciare Zelensky e che l’esercito russo si ritirerà non appena saranno raggiunti gli obiettivi strategici sopra elencati, il che è in circa due settimane secondo la loro stima. Se gli alleati occidentali controllati dai gesuiti non riusciranno a peggiorare ulteriormente la situazione, la pace nella regione potrebbe realisticamente avvenire in poche settimane.

Ci sono colloqui di pace in programma per domani:

https://sputniknews.com/20220228/punti-di-contatto-per-posizioni-comuni-trovati-in-russia-ukraine-talks-delegation-head-says-1093456750.html

Fonti positive hanno redatto una proposta di pace che potrebbe funzionare, se le persone di entrambe le parti usano il buon senso e sono disposte a raggiungere un compromesso razionale. Il personale diplomatico che legge questo può inoltrare questa proposta alle parti interessate.

L’Ucraina può essere accettata nell’UE e Zelensky rimane un presidente legittimamente eletto, ma l’Ucraina deve rimanere fuori dalla NATO per sempre, rimanere militarmente neutrale (come la Svizzera) e tutti gli aiuti militari stranieri all’Ucraina devono cessare, come per le garanzie NATO del 1990 di non- espansione ad oriente. Il governo ucraino deve bandire e criminalizzare tutte le organizzazioni neonaziste sul suo territorio e devono essere rispettati i diritti della minoranza russa in Ucraina. La Crimea deve essere riconosciuta a livello internazionale come parte del territorio russo, secondo il referendum sullo status della Crimea del 2014. Donetsk (territorialmente tutta l’oblast di Donetsk) e Lugansk (territorialmente l’intera oblast di Lugansk) devono essere riconosciuti a livello internazionale come paesi sovrani indipendenti, secondo il referendum sullo status di Donbas del 2014. Non appena le condizioni di cui sopra sono soddisfatte, tutti i militari russi devono lasciare immediatamente il resto del territorio ucraino. Non appena ciò accadrà, tutte le sanzioni internazionali contro la Russia devono essere annullate e le normali relazioni internazionali devono essere riprese.

È molto improbabile che la ragione vinca perché i gesuiti faranno tutto il possibile per minare qualsiasi proposta di pace, ma vale la pena provare.

Tuttavia, le sanzioni finanziarie contro la Russia accelereranno lo sviluppo di sistemi di pagamento alternativi come CIPS in Cina e SPFS in Russia, indeboliranno il già in calo del petrodollaro e rinvigoriranno l’alleanza BRICS:

https://sputniknews.com/20220227/how-russias-swift-ban-could-backfire-on-west-pave-way-for-alternative-payment-systems-1093424581.html

La meditazione per la pace in Ucraina ogni 4 ore è ancora urgente e le Forze della Luce chiedono a quante più persone possibile di partecipare:

IN ITALIANO QUI

La dea vuole la pace e la pace sarà!

CONDIVIDI!

Share

Traduzione di Quinta Dimensione Letture tramite http://2012portal.blogspot.com/

LE MIE CREAZIONI

Seguimi su:

TikTok: https://vm.tiktok.com/ZMdtvT1qE/

Instagram: https://www.instagram.com/quintadimensione00/

Facebook: https://www.facebook.com/quintadimensioneletture00/

⭐Per un consulto privato contattami clicca qui: https://www.quintadimensioneletture.it/


⭐Vai al mio canale wisio per avere un consulto video privato.

Condividi

Correlati